Iperammortamento

Agevolazione introdotta con il decreto Industria 4.0 del Mise, con l’obiettivo di favorire la trasformazione tecnologica e digitale secondo il modello Impresa 4.0.

Chi può richiederlo?

Tutti i soggetti titolari di reddito d’impresa, indipendentemente dalla forma giuridica, dalla dimensione aziendale e dal settore economico in cui operano.

Cosa si può finanziare?

Investimenti in beni strumentali nuovi, in beni materiali e immateriali (software e sistemi IT) funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi. Per i beni immateriali, interconnessi al sistema aziendale di gestione della produzione o alla rete di fornitura, è possibile accedere all’agevolazione del 140%. L’acquisto dei beni può essere diretto o in leasing.

Scadenze temporali

Gli investimenti devono essere effettuati (art. 109 commi 1 e 2 del TUIR):

  • entro il 31/12/2019;
  • entro il 31/12/2020 con pagamento di acconti almeno pari al 20% del valore del bene.

Agevolazioni

Innalzamento dell’ammortamento deducibile fiscalmente al:

  • 270% per investimenti fino a 2,5 milioni di euro;
  • 200% per investimenti oltre 2,5 e fino a 10 milioni di euro;
  • 150% per investimenti oltre 10 e fino a 20 milioni di euro.

I servizi su tale agevolazione

  • Raccolta della documentazione aziendale specifica e verifica dell’ammissibilità dell’operazione rispetto alle norme vigenti;
  • Assistenza per l’adeguamento del bene a quanto richiesto dalla normativa;
  • Sopralluogo dell’ingegnere per l’effettuazione della perizia e predisposizione della relazione tecnica a supporto della perizia;
  • Giuramento della perizia e predisposizione del dossier finale.

Eufidia Europe Company

Risorse

Contattaci

Seguici

Eufidia logo 2019 p chiaro

In association with SDG

Iscrizione OAM numero M450

C.F. e P.IVA 03104730969

Chiudi il menu